5 Pinze Multiuso a Confronto

Le pinze multiuso messe a confronto in questo test sono:

  • Leatherman charge TTI
  • SOG PowerAssist S66
  • Leatherman Wave
  • Leatherman Squirt PS4
  • Leatherman Wingman

Abbiamo tagliato, curiosato, segato e riparato; abbiamo portato le pinze multiuso con noi sia per un utilizzo quotidiano/ordinario, sia per un utilizzo “hardcore”, testando così tutta la gamma di funzioni che queste pinze offrono e valutato le caratteristiche ergonomiche, la portabilità e la complessiva qualità di struttura.

#1
#2
#3
#4
#5
Leatherman Charge TTISOG PowerAssist S66Leatherman WaveLeatherman Squirt PS4Leatherman Wingman





97/10083/10083/10080/10075/100
Compra Ora Compra Ora Compra Ora Compra Ora Compra Ora

Clicca Qui per la Tabella Completa con i Pro e Contro di Tutti e 5 le Pinze Multiuso

Come Scegliere la Pinza Multiuso

  • Pinze Multiuso per Portachiavi 

Questi strumenti vengono significativamente ridotti per essere adattati, senza dare nell’occhio, ad un portachiavi.

  • Pinze Multiuso a Grandezza Naturale 

Tale categoria comprende la maggior parte di questa tipologia di strumenti. All’interno di essa si differenziano per qualità di costruzione, costo, caratteristiche e metodi di trasporto.

  • Pinze Multiuso Mirate a Gruppi di Utenti Specifici

Questa categoria non è facile da spiegare. Essenzialmente, alcuni dispositivi offrono i tipici strumenti (pinze, lame, cacciaviti) e successivamente ne aggiungono altri adatti a specifici gruppi di utenti. Le offerte di questa categoria sono indirizzate agli utenti più vari, come detentori d’armi, tecnici di esplosivi, elettricisti e molti altri.

Nei nostri test, la pinza SOG PowerAssist S66 ricade all’interno di questa categoria. Non detiene accessori specializzati, ma è chiaramente costruito per utenti che lavorano nell’ambito delle costruzioni o in qualsiasi altro campo concernente lavori manuali.

multitool7

Quanto “manuale” ti ritieni?

Ti rifugi in un’officina per ogni lampadina guasta della tua auto? Oppure affronti una lavastoviglie rotta e cerchi di fare chiarezza sul danno? Se rientri nella seconda categoria, è bene che tu consideri una pinza multiuso a grandezza naturale.

Ogni pinza multiuso a grandezza naturale ti aiuterà in riparazioni domestiche improvvisate. Lavori di dimensioni maggiori, indipendentemente dalla tua manualità, richiedono strumenti appositi ma per riparazioni veloci e per “smontaggi esplorativi”, una pinza multiuso è più che sufficiente.

Nel caso in cui tu scelga una pinza multiuso a grandezza naturale, considera quanto spesso e dove intendi trasportarla. Chiunque sia in grado di trovare un modo per trasportare tale articolo troverà sicuramente un uso quotidiano. Infatti se pinze di piccola grandezza, poste all’interno di vani porta oggetti o di tasche affollate, diventano difficili da trovare, pinze di più grandi dimensioni e peso sono molto più limitate per quanto riguarda le modalità di trasporto.

Noi preferiamo le pinze che offrono una grande varietà di metodi di trasporto. La Leatherman Charge TTI, sebbene sia una delle pinze più grandi che abbiamo testato, può essere configurata per un trasporto con un “CLIP” da tasca, agganciata ad un cordino o ad un portachiavi, oppure rinchiusa in modo sicuro all’interno del solido taschino da cintura incluso nel pacchetto. All’altra estremità, per quanto riguarda versatilità e dimensioni c’è il Leatherman Squirt PS4, che sembra scomparire nel portachiavi.

Ricapitolando le principali domande da porsi nella scelta di una pinza multiuso sono “Quanto spesso la userai?” e “Come la trasporterai?”.  Tutto il resto è di minor importanza.

multitool2

Come Valutare una Pinza Multiuso

Funzioni

La diversità di funzioni e di strumenti è ciò che definisce in modo assoluto il genere del multi-uso. Come si può comprendere dalla definizione stessa, vi sono più funzioni in un unico oggetto. Oltre alla quantità di strumenti inseriti in un prodotto, un altro elemento che conta molto è l’utilità.

Un prodotto con 10 strumenti molto ben progettati è di gran lunga più prezioso di un altro prodotto con 20 strumenti accatastati in qualche modo l’uno sull’altro. Sul fatto poi che questi strumenti possano essere utili alla maggior parte delle persone, si può aprire un dibattito, in quanto ogni utente ha le proprie preferenze ed esigenze. Tuttavia, alcune funzioni possono essere considerate oggettivamente più utili, o di maggiore utilizzo, rispetto ad altre.

Durante i nostri test abbiamo apprezzato in particolar modo una bella lama, pinze strette con tronchesi, forbici e soprattutto gli inserti per cacciavite integrati.

Il Leatherman Charge TTI, e il molto simile Leatherman Wave, sono le uniche pinze che soddisfano pienamente la lista di strumenti precedente. Chiunque decida di acquistarne una, apprezzerà sicuramente delle pinze multi-uso ben progettate e realizzate come quelle appena citate.

Leggi le Recensioni sul Leatherman Charge TTI di altri utenti su Amazon.it

Multitool1

Ergonomia

Fondamentalmente, ogni pezzo consiste in un set di pinze con altri strumenti incorporati nel manico; tutte e 5 le pinze testate si ripiegano all’interno del manico.  Ci sono diversi modi per realizzare tale struttura, ma l’elemento unificante tra tutti questi prodotti consiste nel fatto che le pinze sono lo strumento di più grandi dimensioni e di maggiore funzionalità di tutti quelli inclusi all’interno dell’intero articolo.

Includere altri accessori nella parte interna del manico ridurrà l’ergonomia e le funzioni delle pinze.

Tuttavia, in alcuni pezzi, ciò è stato realizzato in modo più elegante rispetto ad altri: affinché le pinze (e i tronchesi) siano più funzionali, le parti esposte dei manici dovrebbero essere arrotondate e lisce.

Proprio come le pinze, anche per gli altri strumenti, nel caso in cui vengano agganciati ad altri, a rimetterci è la praticità d’uso. Un coltello ordinario, infatti, sarà sicuramente più utile ed efficace di una lama su una pinza multi-uso. Lo stesso vale per forbici, seghe, lime, cacciavite ecc. Ma accettiamo tale compromesso per interessi di versatilità.

E noi apprezziamo molto i modelli in cui vi sia un’integrazione intelligente e conveniente di più funzioni. Abbiamo dato voti alti a quegli articoli che permettono un facile accesso agli strumenti, possibile tramite un minimo numero di mosse. Abbiamo dato voti alti anche ai meccanismi di bloccaggio intuitivi ed efficaci.

multitool3

Una menzione speciale va fatta per le caratteristiche ergonomiche alla pinza SOG Power Assist. Questo strumento è stato realizzato per un uso frequente e regolare. Le due lame si spiegano dall’ “esterno” delle pinze che sono ripiegate all’interno del manico e la pinza include un sistema di ingranaggi meccanico che aumenta significativamente la potenza della presa.

Qualità di costruzione

Nei prodotti che abbiamo testato, la qualità di costruzione varia. Cerniere e meccanismi di bloccaggio rivelano l’attenzione posta ai dettagli. Materiali robusti, tolleranze di produzione ristrette e una costruzione intelligente sono elementi che spiccano in una pinza che l’utente può maneggiare ed utilizzare quotidianamente.

multitool6

Nei nostri test, la qualità di costruzione salta subito all’occhio, e il suo valore aumenta con il trascorrere del tempo e dell’utilizzo. La nostra valutazione della qualità di costruzione di questi strumenti è stata indirizzata verso aspetti puramente meccanici. Le pinze a cerniera sono le più vulnerabili per quanto riguarda la qualità di costruzione e tutti i prodotti da noi testati hanno risposto molto bene alle prove cui sono stati sottoposti.

——————————————————-

La Nostra Scelta

multitool9

La “Nostra Scelta” è andato alla Leatherman Charge TTI.

Questo pezzo contiene un magico mix di strumenti, ottimizzato con un design funzionale e costituito di materiali grandiosi. Le lame sono risultate essere le migliori nei nostri test, mentre il telaio in titanio riduce il peso. 

La Charge, pesando circa 200 gr, è nella media per quanto riguarda il peso di una pinza di “taglia grande”. Tuttavia, essendo equipaggiata per essere trasportata sia nella guaina della cintura, con un cordino, ma anche agganciata ad una tasca, potenzialmente può essere di gradimento per un’ampia clientela. Infine, il bit driver di basso profilo  e l’inclusa selezione di bit raddoppia il numero di funzioni.

La Miglior Scelta Pinze Grandezza Naturale

SOG POWER ASSIST S66 PINZA MULTIUSO

La nostra “Miglior Scelta” è andato ad un prodotto unico in questo campo: il Sog Power Assist S66.

Abbiamo scelto un prodotto che eccelle per una specifica applicazione. Durante i nostri test, soltanto due pinze si sono distinte per questo. La Sog Power Assist S66 si è rivelata la migliore nelle nostre prove, e la più utile sia per lavori impegnativi, che per utenti regolari. Le pinze equipaggiate e potenziate meccanicamente detengono una potenza di presa molto superiore a tutte le altre dei nostri test. Le lame, dotate di apertura assistita, si fermano all’altezza della punta delle tue dita. Il cacciavite, di grandezza massima, è fatto di acciaio resistente, ottimo sia per un uso regolare che prolungato. Molte delle singole lame e dei singoli strumenti nel Power Assist Tool possono essere rimpiazzati individualmente.

La Miglior Scelta Pinze da Portachiavi

LEATHERMAN SQUIRT PS4All’estremo opposto, emerge il Leatherman Squirt PS4, il quale ha guadagnato gli onori della “Miglior Scelta”.

Questa è la pinza che fa per te se peso e spazio sono ridotti. Una combinazione di strumenti sportiva, elegante e utile la Squirt, che può essere tenuta agganciata al portachiavi fino al momento del suo utilizzo.

La lama è ben affilata, le pinze stringono con una forza che contraddice la loro struttura esile, e la lima pulisce le unghie allo stesso modo in cui rimuove lo sporco da qualsiasi tubo metallico.

Il Miglior Qualità/Prezzo

LEATHERMAN WINGMAN

Il Leatherman Wingman incarna il lungo pedigree del produttore, la qualità della sua maestria, l’eccellente selezione delle funzioni fino alla linea più bassa di strumenti.

Oltre ad avere un eccellente valore, la Wingman include funzioni di cui nessun’altra pinza dispone. Le molle di ritorno inserite nelle pinze riducono lo sforzo della mano e migliora l’efficienza per quanto riguarda un uso controllato. Il taglierino è particolare ma di inestimabile valore. Leatherman ha trovato un misterioso compromesso nell’escludere le forbici per fili metallici. Intuitivamente, si può pensare che con l’integrazione delle forbici all’interno delle pinze, abbiano voluto valorizzare il costo zero.

Inoltre, la lama singola, costituita di acciaio di fascia intermedia, mostra un profilo ibrido, dritto e seghettato.  Un consiglio: utilizzate il lato uniforme ogni volta che ti è possibile, conservando la seghettatura per compiti più impegnativi, come tagliare una corda spessa.

 

Articolo liberamente tradotto da outdoorgearlab.com